CLINICA VETERINARIA DEL NORD AMERICA

CLINICA VETERINARIA DEL NORD AMERICA
CLINICA VETERINARIA DEL NORD AMERICA

giovedì 14 febbraio 2013

Un cane Contro La Narcolessia




Alcuni ricercatori Belgi hanno dimostrato come i cani possano aiutare i pazienti con gravi problemi di sonno. 




La ricerca è stata effettuata su un uomo di 35 anni colpito da una grave Narcolessia.
Il paziente soffriva di attacchi di sonno fino a sei volte al giorno e, a volte dormiva fino a 16 ore al giorno. Il paziente riferiva di avere gravi difficoltà anche nelle più semplici attività quotidiane, come prendere un autobus, o andare ad un appuntamento.Anche i farmaci prescritti non risolsero se non solo temporaneamente i problemi del paziente che decise quindi di affidarsi ad un centro di beneficenza che fornisce cani addestrati per le persone con disabilità visiva o uditiva.Un cane è stato addestrato a svegliare, la mattina, il paziente  al suono della sveglia. Anche se all'inizio questa operazione durava anche 30 minuti, successivamente il cane ha imparato a svegliare il suo padrone anche al semplice suono di un cellulare o ad una fermata di autobus, permettendo così al giovane paziente di riprendere una normale vita sociale.